Vincitori della XXI edizione di Malescorto

Aggiornamento: 9 ago 2021

Sono stati decretati, sabato 31 luglio, i vincitori del Festival Internazionale di Cortometraggi.

Il corto "Le Syndrome d'Archibald" si aggiudica il primo premio di questa edizione del Festival!

1.212 corti ricevuti, di cui 686 ammessi alla preselezione: dalla finzione all'animazione, dal documentario al mockumentary, videoclip, cinema sperimentale, videoarte, spot pubblicitari e molto altro ancora. Il pubblico che anche quest'anno ha seguito fedelmente le serate di proiezione del festival vigezzino ha potuto vivere un vero e proprio giro del mondo, dall'Africa all'Asia, dall'Europa all'Oceania. Ben 61 paesi del mondo sono stati rappresentati e si sono idealmente riuniti nel piccolo borgo di Malesco: la ventunesima edizione di Malescorto (sostenuta da Regione Piemonte, Ente Parco Nazionale Val Grande, Fondazione Comunitaria del VCO, Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori delle province di Novara e VCO, Associazione Musei dell’Ossola e Centro Servizi per il Territorio Novara-Vco) è stata molto apprezzata dal pubblico, numeroso fin dalla prima giornata, sia online che in presenza.

Il Cinema Comunale di Malesco ha ospitato dal 27 al 30 luglio, ogni sera, le proiezioni dei cortometraggi della Selezione Ufficiale. Sabato 31 luglio, nell'ambito della giornata conclusiva, il pubblico ha potuto fare una full immersion, visionando su grande schermo i cortometraggi vincitori.

Per scoprire i vincitori di ogni premio e Selezione clicca qui.


Appuntamento al 2022 con la nuova edizione di Malescorto!



© Riccardo Rapini

88 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti